Servizi

Pazienti non Collaboranti

Non tutti i pazienti riescono a sottoporsi con la necessaria calma e collaborazione al trattamento Odontoiatrico.
I questi casi casi è utile ricorrere a forme di “sedazione” farmacologica e in alcune situazioni è necessario operare in “anestesia generale”, in Sala Operatoria.
Il Santo Stefano, da sempre specializzato nella cura di pazienti con problematiche particolari, ha organizzato un servizio che con l’impiego di Anestesisti e l’utilizzo, quando necessario, della Sala Operatoria, è in grado di eseguire tutti i tipi di cure e trattamenti anche a pazienti che non sono in grado di collaborare.
Gli interventi in sala operatoria sono eseguiti  in Convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale.